F1 GP d’Austria: la Sprint Race è tutta del campione del mondo

  • Home /
  • F1 GP d’Austria: la Sprint Race è tutta del campione del mondo

F1 GP d’Austria: la Sprint Race è tutta del campione del mondo

  • Luglio 18, 2017
  • Posted by Admin
  • 0 comments

Max Verstappen con la sua Red Bull vince anche la Sprint Race, mentre al secondo posto arriva Charles Leclerc e al terzo Carlos Sainz. Qui il campione dopo aver assistito alla lotta delle due Ferrari, e ne ha approfittato per arrivare al traguardo.

Vincitore

Per tutti gli appassionati delle slot maschines, poker, casinò e tanti altri giochi digitali, il sito https://www.mrxbet.me/, offre a tutti gli utenti la possibilità di giocare in versione live e poter accedere tramite l’apposita app mobile per non perdere il divertimento sul gioco preferito, inoltre, la piattaforma regala ricchi premi dove ci sono tante promozioni e varietà di bonus.  Nella Sprint Race, Max Verstappen approfitta della situazione mentre Charles Leclerc e Carlos Sainz duellano in pista guadagnandosi ben 8 punti sulla corsa di domani. Un weekend pieno di sorprese, dove il pilota olandese Max Verstappen, chiude la Sprint Race davanti precedendo le due Ferrari che s sono messe a sfidarsi in pista. Sergio Perez inoltre è riuscito a recuperare otto posizioni dopo essere partito dalla 13esima casella per essersi preso una penalità.

Max Verstappen e la Sprint Race

Il pilota olandese è salito a +45 punti, mentre Charles Leclerc è rimasto a 44. Per sapere quali sono le migliori masserie della regione Puglia per una vacanza perfetta, si può leggere questo articolo. Sicuramente nella Sprint Race, nonostante abbiano duellato tra loro, la Ferrari 71-75 ha dimostrato di avere un passo molto competitivo nel circuto della Red Bull. In effetti dalle parole del pilota monegasco sul duello con il compagno ha dichiarato: ” Per questo duello con Carlos Sainz, perso tempo, ma Max era già quasi arrivato ed è stato molto veloce, in più una corsa molto bella ma anche difficile. Mi sarebbe piaciuto molto invece duellare con lui!”- ha confermato Charles Leclerc. Su Carlos Sainz, il pilota monegasco ha detto: ” Questo duello che abbiamo avuto in pista, non ha cambiato nulla, Max sarebbe comunque arrivato al traguardo, perchè abbiamo perso troppo tempo già all’inizio della partenza” – ha concluso Charles Leclerc.

Le parole di Carlos Sainz

Carlos Sainz, invece ha dichiarato: ” Nessun  rimpianto, la differenza dei punti alla fine è uno solo e noi siamo due contro uno. Domani c’è la vera corsa e quindi cercheremo di vincerlo questo GP d’Austria!”- ha sottolineato il pilota spagnolo. Dopo l’arrivo di Max Verstappen, Charles Leclerc e Carlos Sainz, alla Sprint Race al 4 posto c’è George Russell con una vettura reduce da due incidenti nelle qualifiche. Mentre al 5 posto Lewis Hamilton, che anche lui ha guadagnato un punto su Mick Schumacher, al sesto posto invece è giunto Esteban Ocon. Fernando Alonso in questa corsa dello Sprint Race non è stato molto fortunato, poichè la sua vettura non è nemmeno partita allo start.

Conclusione

Quindi il trionfale Max Verstappen si riprende la sconfitta del GP di Silverstone che la Ferrari 71-75 di Carlos Sainz dopotutto gli aveva tolto. Il campione del mondo da una parte ne ha approfittato nel momento in cui i due ferraristi stavano duellando in pista, vincendo di prepotenza questa  Sprint Race a Zeltweg. Nella partenza Charles Leclerc si trova a fianco al campione del mondo che poi ha cercato di sorpassare ma già alla prima curva del circuito, ha dovuto cedere la sua posizione a Carlos Sainz, che ha cercato anche lui di attaccare l’avversario Verstappen in salita. Nel rettilineo Leclerc sorpassa Carlos Sainz mentre Max Verstappen ne approfitta in quel momento che le due Ferrari sono in duello. Sicuramente molta velocità tra le due autovetture ma il pilota spagnolo è arrivato alla curva 3dove a causa di Leclerc alla fine ha perso la sua stabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.